Oscillatori accoppiati n. 4

Autore:
Massimo
Due o più oscillatori si dicono accoppiati se sono richiamati ciascuno verso la propria posizione di equilibrio da una forza elastica e contemporaneamente interagiscono elasticamente con gli oscillatori più prossimi. Agendo sugli slider è possibile modificare le posizioni iniziali; premendo sui bottoni è possibile impostare i modi normali di oscillazione.