Leggi di Planck e di Stefan-Boltzmann del corpo nero

Cambiando la temperatura è possibile visualizzare come varia la densità spettrale di radiazione del corpo nero in base alla legge di Planck. L'integrale della curva (area arancione) è proporzionale all'intensità di radiazione emessa. Si può osservare un perfetto accordo tra l'intensità calcolata attraverso la legge di Planck e la legge di Stefan-Boltzmann dedotta da considerazioni termodinamiche e da dati sperimentali.
A sinistra la densità spettrale di radiazione (legge di Planck). A destra la legge di Stefan-Boltzmann sull'intensità di radiazione.